Condividi su

06 marzo 2017 • 08:32 • Scritto da
Robert Bernocchi

LOGAN – THE WOLVERINE (2.032.038 EURO) PRIMO INCASSO DEL WEEKEND 02-05 MARZO #BOXOFFICEITALIA

1 – LOGAN - THE WOLVERINE: 2.032.038 euro (286.039 spettatori) 450 sale/4.516 media – Tot. 2.317.895* (5GG) 2 – BEATA IGNORANZA: 1.049.610 euro (161.898 spettatori) 390/2.691 – Tot. 2.619.187 3 – BALLERINA: 765.881 euro (122.481 spettatori) 399/1.920 Tot. 3.435.101

loganwolverine3
0

1 – LOGAN – THE WOLVERINE: 2.032.038 euro (286.039 spettatori) 450 sale/4.516 media – Tot. 2.317.895* (5GG)

2 – BEATA IGNORANZA: 1.049.610 euro (161.898 spettatori) 390/2.691 – Tot. 2.619.187

3 – BALLERINA: 765.881 euro (122.481 spettatori) 399/1.920 Tot. 3.435.101

4 – THE GREAT WALL: 765.167 euro (112.118 spettatori) 342/2.237 – Tot. 2.501.507

5 – ROSSO ISTANBUL: 660.871 euro (100.448 spettatori) 199/3.321 – Tot. 660.871* (4GG)

6 – OMICIDIO ALL’ITALIANA: 577.224 euro (85.629 spettatori) 313/1.844 – Tot. 577.224* (4GG)

7 – OZZY – CUCCIOLO CORAGGIOSO: 570.096 euro (89.177 spettatori) 272/2.096 – Tot. 570.096* (4GG)

8 – T2 TRAINSPOTTING: 561.790 euro (79.623 spettatori) 291/1.931 – Tot. 2.071.083

9 – JACKIE: 503.937 euro (77.875 spettatori) 252/2.000 – Tot. 1.560.588

10 – MOONLIGHT: 449.332 euro (68.858 spettatori) 144/3.120 – Tot. 853.899

15 – FALCHI: 201.019 euro (30.047 spettatori) 141/1.426 – Tot. 201.019* (4GG)

17 – LA LEGGE DELLA NOTTE: 142.294 euro (20.535 spettatori) 102/1.395 – Tot. 142.621* (4GG)

18 – VI PRESENTO TONI ERDMANN: 134.385 euro (21.612 spettatori) 64/2.100 – Tot. 134.817* (4GG)

23 – GOD’S NOT DEAD 2: 20.512 euro (3.113 spettatori) 22/932 – Tot. 26.803* (4GG)

In un weekend dominato dal maltempo, sono diversi i film che hanno approfittato della situazione, ottenendo ottimi incassi. Cominciamo dal primo in classifica, Logan – The Wolverine, che ha avuto un andamento in grande crescita, a dimostrazione di un bel passaparola. Basti dire che i 2 milioni ottenuti in questi ultimi 4 giorni (2,3 milioni se consideriamo anche l’esordio di mercoledì) sono superiori ai debutti di X-Men Apocalisse (quasi 1,8 milioni) e di Wolverine: L’immortale (che nel 2013 aveva aperto con quasi 1,6 milioni). Insomma, Logan – The Wolverine, a questo punto, può puntare a superare i 5,2 milioni totali ottenuti dal suo predecessore.

L’altro grande vincitore del weekend è Ozzy – cucciolo coraggioso, che ha conquistato nel fine settimana 570.096 euro. Non è il caso di lasciarsi ingannare dalle medie per copia: questo tipo di cartoni non hanno programmazione piena tutti i giorni, quindi lasciano a quelle sale lo spazio di presentare altri titoli (in particolare, negli orari serali). Insomma, non vanno confrontati con titoli che ‘occupano’ completamente la sala. Discorso simile per Ballerina, che continua a ottenere grandi risultati con 765.881 euro, che portano il suo totale a quasi 3,5 milioni. Ormai, i 4 milioni complessivi sono assicurati e almeno fino all’arrivo de La bella e la bestia questo titolo può continuare bene la sua marcia.

Rosso Istanbul, il nuovo film di Ferzan Ozpetek, raccoglie 660.871 euro e una buona media per sala, di poco inferiore a quella di Allacciate le cinture, che però aveva dalla sua un cast decisamente più noto al pubblico italiano.

Non funzionano invece le altre nuove uscite. Omicidio all’italiana, il nuovo film di e con Maccio Capatonda, perde decisamente il confronto con Italiano medio, considerando i soli 577.224 euro conquistati, rispetto ai quasi due milioni ottenuti da quel titolo all’esordio.

Non convincono neanche i dati di Falchi (201.019 euro) e de La legge della notte (142.294 euro, ma in questo caso sembra proprio trattarsi di un’uscita tecnica e senza un grande lancio promozionale). Un po’ meglio Vi presento Toni Erdmann (che ha una media di 2.100 euro, comunque non straordinaria), che sconta la lunga durata del film e la mancata vittoria agli Oscar.

Tornando ai film già in tenitura, il vincitore (grazie a un calo di solo il 16%) è senza dubbio Beata ignoranza, che ormai sembra proprio andare più verso i dati di Confusi e felici (4 milioni totali) che de Gli ultimi saranno ultimi (2,5 milioni, già superati), gli ultimi due film di Massimiliano Bruno. A questo punto, è prevedibile un risultato finale vicino ai 4 milioni.

In tutto questo, bisogna segnalare un calo del 9,2% rispetto al primo weekend di marzo 2016. Speriamo che i prossimi film risollevino il Mercato, che da sette mesi consecutivi (agosto 2016 – febbraio 2017) è in calo.

Weekend 02-05 Marzo: 10.416.171 euro (1.572.010 spettatori)

Weekend 23-26 Febbraio: 9.380.271 euro (1.433.994 spettatori)

Weekend 03-06 Marzo 2016: 11.473.296 (-9,2%) (#1 ZOOTROPOLIS 2.018.638 milioni di euro)

Per maggiori approfondimenti visitate la sezione Box Office di ScreenWEEK.it

Fonte dei dati: Cinetel

Volete rimanere sempre aggiornati con le migliori notizie sul business di cinema, intrattenimento e tecnologia? Scaricate la nuovissima app di Cineguru.biz, rinnovata nella user experience e nel design, disponibile gratuitamente sia per dispositivi iOS e Android

Condividi su

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Lascia questi due campi così come sono:

Protetto da Invisible Defender. E' stato mostrato un 403 ai 1.519.198 spammer.