Condividi su

01 febbraio 2017 • 18:40 • Scritto da
Marco Lucio Papaleo

Vision Distribution: ai nastri di partenza la nuova, rivoluzionaria casa di distribuzione

SKY e cinque importanti case di produzione italiane (Cattleya, Wildside, Lucisano Group, Palomar e Indiana Production) fondano ufficialmente Vision Distribution

nicola-maccanico-direttore-generale-warner-bros-italia-intervista
0

Se ne parlava da mesi (ve ne avevamo parlato qui e qui) ma ora è tutto ufficiale e pronto a partire: Cattleya, Wildside, Lucisano Group, Palomar e Indiana Production, sotto l’egida di SKY, si riuniscono sotto un’unico ombrello per andare a formare Vision Distribution, come conferma Variety, e puntare ad aumentare la già non trascurabile quota di mercato rappresentata dall’unione delle singole fette di mercato.
Le prospettive sono molteplici, a partire dal fatto che ora SKY controllerà direttamente la distribuzione di moltissimi titoli, andando a insidiare la posizione di 01 Distribution / Rai Cinema e Medusa / Mediaset. Vision si occuperà di distribuzione e produzione, partendo da un obiettivo di venti titoli l’anno.
A dirigere le operazioni, come già preventivato, sarà Nicola Maccanico, proveniente dalla sua esperienza di grande successo in Warner Bros.. L’annuncio porta con sé anche altri due nomi, finora inediti, ovvero quelli di Massimiliano Orfei, ex Rai Cinema, a capo della parte Financial & Legal, e Davide Novelli (anch’egli proveniente da WB) come Director of Distribution.
“Vogliamo evolvere un sistema che è stato statico per troppo tempo” afferma Maccanico “con una collaborazione senza precedenti. Stimolerà la competizione, aggiungerà valore alle produzioni e migliorerà i risultati al botteghino.” Importante sarà, effettivamente, la collaborazione: “Tra i punti chiave, la trasparenza e la sinergia: costruiremo i progetti con una logica comune”, che andrà a riguardare sia la produzione che la distribuzione, con una non facile, ma utilissima, ripartizione delle finestre di uscita.
“Ci concentreremo sulle pellicole autoctone: stiamo ancora definendo una strategia internazionale” conclude.

Volete rimanere sempre aggiornati con le migliori notizie sul business di cinema, intrattenimento e tecnologia? Scaricate la nuovissima app di Cineguru.biz, rinnovata nella user experience e nel design, disponibile gratuitamente sia per dispositivi iOS e Android

Condividi su

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Lascia questi due campi così come sono:

Protetto da Invisible Defender. E' stato mostrato un 403 ai 1.460.862 spammer.