Condividi su

06 dicembre 2016 • 10:15 • Scritto da
Marco Lucio Papaleo

Netflix espande le sue produzioni verso i reality show

Il colosso dello streaming in abbonamento non punterà più solo su film e serie tv, ma anche su reality e talk show dall'appeal internazionale

beast-top
0

Sappiamo che le intenzioni di Netflix, per il 2017, saranno quelle di aumentare e diversificare la produzione dei suoi “originals”, ovvero gli show prodotti e realizzati da Netflix stessa, eventualmente in collaborazione con altre realtà locali, come sta succedendo non solo negli USA ma anche in Giappone. Ai film per la tv, i serial e gli anime, dunque, si andranno ad aggiungere anche degli show “senza copione”, come reality o talk di varia natura.
L’idea è di trovare dei format vincenti che possano, poi, non solo essere esportati nei catalogi internazionali ma anche essere replicati in versioni locali.
Il primo esperimento in tal senso è Ultimate Beastmaster, show sportivo co-prodotto da Sylvester Stallone che ha visto, dopo l’uscita della versione USA, altre per il Brasile, la Germania, il Giappone.

terrace-house

Altro esempio può essere Terrace House, versione “docile” e rilassante del Grande Fratello co-prodotta con la nipponica Fuji TV e pronta all’internazionalizzazione del format.
Staremo a vedere come si muoverà, in tal senso, Netflix sul territorio italiano.

Volete rimanere sempre aggiornati con le migliori notizie sul business di cinema, intrattenimento e tecnologia? Scaricate la nuovissima app di Cineguru.biz, rinnovata nella user experience e nel design, disponibile gratuitamente sia per dispositivi iOS e Android

Condividi su

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Lascia questi due campi così come sono:

Protetto da Invisible Defender. E' stato mostrato un 403 ai 1.484.598 spammer.