Home > Cinema 2.0 > Inumani: Marvel, ABC e IMAX insieme per un singolare esperimento cinema/serial

Inumani: Marvel, ABC e IMAX insieme per un singolare esperimento cinema/serial

Il progetto Marvel Studios dedicato al supergruppo degli Inumani si dirige verso nuove prospettive di sviluppo, che aprono nuovi scenari nel campo dell'interazione tra cinema e tv.

Una delle tendenze più radicali nel contesto delle produzioni cinematografiche del nuovo millennio è stata l’esponenziale aumento di importanza dei blockbuster ispirati al mondo dei fumetti, con Marvel in testa a questa rincorsa, direttamente (coi film dei Marvel Studios) o indirettamente (con quelli firmati FOX e Sony). La realizzazione di un universo espanso e coeso che coinvolge numerose produzioni al cinema come in tv, con serial ambientati nello stesso universo narrativo pur non avendo sempre collegamenti importanti. Il nascente franchise multimediale degli Inumani (Inhumans, in originale) potrebbe portare il tutto verso nuove frontiere.

inhumans

Nel contesto del Marvel Cinematic Universe c’è attualmente un solo “supergruppo” all’attivo, ovvero quello degli Avengers: gli altri due più importanti, i Fantastici 4 e gli X-Men, sono attualmente in mano a 20th Century Fox. Per sopperire a questo “vuoto” i Marvel Studios sono corsi ai ripari progettando (sempre a partire dai rispettivi albi a fumetti) i Difensori (Defenders) come culmine delle serie tv create in collaborazione con Netflix e gli Inumani, per il cinema, con un film programmato prima per il 2018, poi spostato al 2019, e infine estromesso dalle uscite già programmate, rimandato a data da destinarsi.
Si scopre ora che il progetto è stato trasformato in una serie tv curata da ABC, già precedentemente all’opera sugli spin-off Agents of S.H.I.E.L.D. e Agent Carter, cosa favorita anche dal fatto che le basi per il franchise erano state inserite proprio all’interno di AoS.

La particolarità che merita menzione sulle nostre pagine non riguarda solo l’inconsueta facilità di traslazione di un progetto in toto da un media all’altro, ma anche il modo in cui avverrà la cosa. Difatti, gli Inumani arriveranno comunque al cinema: le prime due puntate (dalla durata ancora indefinita) arriveranno già a settembre 2017, in esclusiva, nel circuito dei cinema IMAX, per due settimane di rotazione speciale, dopo essere state girate appositamente con cineprese IMAX, particolarità inedita per il mondo dei serial tv. Non è difatti la prima volta che un serial passa (anche) per il cinema -vedasi ad esempio lo Sherlock della BBC con Benedict Cumberbatch– ma lo è l’esclusività dei cinema IMAX e la produzione che vede IMAX coinvolta, in veste di grossa manovra pubblicitaria. Si tratta, come di ogni opera Marvel Studios, di un prodotto molto atteso, e quindi grossa vetrina pubblicitaria per il marchio IMAX.

Successivamente, la serie atterrerà sui canali ABC per lo sfruttamento televisivo nell’autunno del 2017, con contenuti esclusivi e, naturalmente, col resto degli episodi (non si sa ancora di quante puntate sarà composto lo show).

Non abbiamo attualmente notizie riguardo la programmazione cinematografica e televisiva in Italia (che probabilmente avverrà in anteprima sulle frequenze di Fox Tv, su SKY).

Top