Home > Cinema > Anica: lascia Tozzi, la presidenza a Borg

Anica: lascia Tozzi, la presidenza a Borg

Il patron di Cattleya si dimette in anticipo dal vertice dell'Associazione Nazionale Industrie Cinematografiche Audiovisive , lasciando il posto a Richard Borg che lo occuperà fino a termine mandato, cioè l'inizio del 2017.

Cambio ai vertici dell’Anica – Associazione Nazionale Industrie Cinematografiche Audiovisive Multimediali: secondo quanto riportato da e-duesse, il presidente Riccardo Tozzi (Cattleya) avrebbe anticipato la fine del suo mandato, rinnovato nel 2011 e in scadenza alla fine dell’anno. Passano così al vicepresidente vicario Richard Borg, anche alla guida di Universal Pictures, le redini dell’organismo che rappresenta produttori, distributori e comparti tecnici della settima arte: la Giunta dell’associazione avrebbe infatti deciso di affidargli l’incarico fino al termine di quello del dimissionario Tozzi e alla nomina del nuovo presidente. Ad attenderlo un’agenda sicuramente incentrata sul disegno di legge Franceschini e i suoi decreti attuativi, che riordineranno l’intero sistema di sostegno pubblico al comparto.

Poco meno di un anno fa il patron di Cattleya aveva preannunciato l’intenzione di lasciare prima della fine del 2016 in un’intervista in cui si citavano anche problematiche quali  parco sale, stagionalità e frammentazione delle risorse destinate al settore produttivo.

 

Fonte: e-duesse

Top