Home > Box Office > Incassi da Oscar: ecco quanto valgono i film premiati agli Academy Awards [VIDEO INFOGRAPHIC]

Incassi da Oscar: ecco quanto valgono i film premiati agli Academy Awards [VIDEO INFOGRAPHIC]

There is a mobile optimized version of this page, view AMP Version. Commozione per Morricone, la forte presenza di attori di colore per rispondere alle polemiche sugli #OscarSoWhite, la fine (forse) del tormentone DiCaprio, l’ennesimo snub di Stallone, il bis di Inarritu e i premi tecnici di consolazione per Mad Max. Possono essere riassunti così...
There is a mobile optimized version of this page, view AMP Version.

Commozione per Morricone, la forte presenza di attori di colore per rispondere alle polemiche sugli #OscarSoWhite, la fine (forse) del tormentone DiCaprio, l’ennesimo snub di Stallone, il bis di Inarritu e i premi tecnici di consolazione per Mad Max. Possono essere riassunti così i punti salienti della 88a edizione degli Academy Awards, consegnati ieri nella tradizionale serata di gala più attesa dagli appassionati e dall’industria del cinema. Eppure anche quest’anno gli Oscar hanno confermato la loro tendenza a non premiare i campioni di incassi al box office, dando più visibilità a titoli d’autore e di nicchia. Nonostante le sue 5 nomination, ad esempio, Star Wars: il Risveglio della Forza, il film che ha guadagnato di più nella storia americana, non è stato minimamente preso in considerazione dall’Academy. Al franchise è stato perfino dedicato un tributo sul palco, con i robottini di vecchi e nuovi capitoli impegnati in una gag a metà serata, ma nemmeno una statuetta. Ecco la nostra infografica animata che illustra tutte le scelte controtendenza rispetto al box office di questi Oscar 2016.

incassi oscar

 


Complessivamente, l’incasso totale dei film premiati in questa edizione ha superato di poco il miliardo di dollari anche senza l’apporto della saga fantascientifica, ma questo lo si deve principalmente ai titoli che hanno vinto nelle categorie secondarie. L’ultimo 007, Spectre, ha guadagnato quasi 200 milioni di dollari ma è entrato nel palmarès solo grazie alla Miglior Canzone Originale, Writing’s on the Wall di Sam Smith. Il titolo con il maggior box office tra quelli che si sono aggiudicati l’Oscar è Inside Out, Miglior Film d’Animazione nonché maggior incasso della Pixar per un non-sequel , mentre sono solo 4 i lungometraggi premiati ad aver guadagnato negli USA più di 100 milioni di dollari. Oltre Star Wars infatti, sono rimasti a bocca asciutta altri candidati con risultati superiori alla media come The Martian (7 candidature e nemmeno un premio), Cinederella, 50 Sfumature di Grigio, il Creed di Stallone e Straight Outta Compton.

Box office grosses of Oscar 2016 winnersQuanto valgono i vincitori di questi Oscar? Quanto l’Academy continua a snobbare i campioni di incassi (tipo Star Wars)? Tutto nella nostra infografica video sui premi di ieri sera, che vedono anche Warner Bros. Pictures in testa alle distribuzioni con statuette grazie ai tanti riconoscimenti tecnici vinti da Mad Max.

Posted by Cineguru.biz on Monday, February 29, 2016

Per quanto riguarda le major, Warner Bros è risultata trionfatrice grazie alle 6 statuette tecniche di Mad Max: Fury Road, cui in Italia si aggiunge il premio vinto da Sony con Spectre. Leader nelle nomination, Fox ha invece occupato solo il secondo posto con i tre premi di Revenant, per quanto tra i più attesi e importanti (attore protagonista, regia e fotografia). I Weinstein stranamente quest’anno si sono dovuti accontentare di un ruolo secondario per quanto importante con l’Oscar attribuito all’87enne Ennio Morricone, mentre l’indipendente A24 ha messo a segno più di un colpo vincente con Room, Ex Machina e il documentario biografico Amy.

Fonte: Elaborazione di CIneguru.biz su dati Box Office Mojo

Davide Dellacasa

Publisher di ScreenWeek.it, Episode39 e Managing Director del network di Blog della Brad&k Productions ama internet e il cinema e ne ha fatto il suo mestiere fin dal 1994.

http://dd.screenweek.it
Top