Home > Box Office > Box office USA: Deadpool ancora primo, bene il cinese Mermaid

Box office USA: Deadpool ancora primo, bene il cinese Mermaid

Anche se in Italia non ha vinto il weekend Deadpool si avvicina al mezzo miliardo di dollari al box office mondiale e diventa il secondo incasso di sempre per un film X-Men. Bene negli USA il campione cinese di incassi The Mermaid.

Se in Italia il cinecomic Marvel non è riuscito nemmeno a conquistare la vetta degli incassi, scavalcato dalla commedia nostrana Perfetti sconosciuti, negli Stati Uniti e nel mondo  Deadpool ha continuato la sua corsa, aggiungendo altri 55 milioni di dollari in patria (per un totale di 235 milioni) e 256,5 milioni all’estero, per un totale che attualmente sfiora il mezzo miliardo di dollari (per la precisione 491,9 milioni). In due settimane il titolo è perciò diventato il migliore della saga degli X-Men nel mercato nordamericano e secondo a livello mondiale, alle spalle del solo X-Men: Giorni di un futuro ,assato (747,9 milioni), confermandosi una scommessa riuscita per la 20th Century Fox che detiene i diritti cinematografici del brand.

Negli Stati Uniti il film con Ryan Reynolds è stato seguito al box office dalla nuova uscita Risorto, storia della Passione vista dagli occhi di un centurione romano interpretato da Joseph Fiennes, che vede nel cast anche il potteriano Tom Felton (Draco Malfoy). Il titolo ha portato a casa 11,8 milioni di dollari, poco più del terzo classificato, l’horror The Witch. Uno sguardo lo merita però anche la quinta posizione, dove si trova The Mermaid di Stephen Chow, la produzione cinese protagonista del boom del botteghino di febbraio del Celeste Impero, che è anche diventato il maggior incasso di sempre per un film di quella nazionalità. Il suo totale per ora si attesta sui 382 milioni di dollari, ma dovrebbe arrivare alla soglia dei 400 milioni con i risultati di questo weekend, segnando un record assoluto per la Repubblica Popolare. Negli USA ovviamente l’incasso è minimo rispetto a quello sul mercato nazionale: 1,015 milioni di dollari, ma si tratta comunque del miglior esordio nelle sale americane per un film cinese a distribuzione limitata.

Fonte: Box Office Mojo

Davide Dellacasa
Publisher di ScreenWeek.it, Episode39 e Managing Director del network di Blog della Brad&k Productions ama internet e il cinema e ne ha fatto il suo mestiere fin dal 1994.
http://dd.screenweek.it
Top