Home > Box Office > Fast And Furious 7 debutta con 16,9 milioni di dollari nei mercati internazionali

Fast And Furious 7 debutta con 16,9 milioni di dollari nei mercati internazionali

Comincia l’avventura al box office per Fast And Furious 7, il nuovo capitolo della franchise action interpretata da Vin Diesel e Paul walker. Ieri il film ha debuttato in 12 mercati internazionali incassando in totale 16,9 milioni di dollari (incluse le anteprime in 22 territori). Un risultato più che soddisfacente dal momento che si tratta...

Comincia l’avventura al box office per Fast And Furious 7, il nuovo capitolo della franchise action interpretata da Vin Diesel e Paul walker. Ieri il film ha debuttato in 12 mercati internazionali incassando in totale 16,9 milioni di dollari (incluse le anteprime in 22 territori). Un risultato più che soddisfacente dal momento che si tratta della migliore apertura internazionale della franchise. Il film gode della distribuzione più ampia nella storia di Universal: nel mondo uscirà in 10.500 schermi in 63 territori: ieri ha totalizzato in Germania 2,6 milioni, 2,5 milioni in Francia, e 972mila dollari in Corea del Sud, mentre ha stabilito il record di migliore apertura di sempre in Thailandia (1,3 milioni), Peru (379mila dollari), Bolivia (37mila dollari), Trinidad (73mila dollari) e Indonesia.

Fast Furious 7 Vin Diesel Kurt Russel Foto Dal Set 01

Ma questo weekend mancheranno all’appello mercati importanti come la Cina (dove il film debutterà il 12 aprile), la Russia (9 aprile) e il Giappone (ultimo territorio in cui il film sarà distribuito a partire dal 17 aprile). Senza contare che Fast And Furious 7 potrà beneficiare di una distribuzione IMAX da record raggiungendo nel mondo 810 schermi di grande formato. Nel mercato Nordamericano debutterà oggi in 4.003 cinema, dopo un’uscita in alcuni schermi selezionati ieri sera e gli analisti stimano possa raggiungere nel weekend l’incasso complessivo di 115 milioni di dollari, la migliore apertura di sempre in aprile (il precedente record spettata a Captain America: The Winter Soldier, che lo scorso anno aveva debuttato con 95 milioni di dollari in 3.928 cinema) e sicuramente una delle migliori del 2015. Il precedente capitolo della franchise, Fast & Furious 6 aveva incassato nei quattro giorni del weekend lungo del Memorial Day del 2012 117 milioni di dollari, realizzando in tre giorni 97,4 milioni e arrivando a fine corsa nelle sale a un totale worldwide di 788,7 milioni.

 

Top