Home > Cinema > Anec a convegno il 16 e 17 aprile

Anec a convegno il 16 e 17 aprile

La sala cinematografica, la produzione, la creatività tra sostegno e rilancio sono i temi del convegno organizzato dall’Anec (associazione nazionale esercenti cinema) presieduta da Luigi Cuciniello (nella foto) che si svolgerà giovedì 16 e venerdì 17 aprile a Roma. Saranno due giorni di confronto con autori, produttori, e altri partner dell’industria, e con le Istituzioni...

La sala cinematografica, la produzione, la creatività tra sostegno e rilancio sono i temi del convegno organizzato dall’Anec (associazione nazionale esercenti cinema) presieduta da Luigi Cuciniello (nella foto) che si svolgerà giovedì 16 e venerdì 17 aprile a Roma. Saranno due giorni di confronto con autori, produttori, e altri partner dell’industria, e con le Istituzioni per riflettere sul rilancio del mercato sala, sul futuro del settore, sulla produzione nazionale, anche in vista degli annunciati provvedimenti di riforma del cinema. Si parlerà di contenuti creativi, del coinvolgimento del pubblico, si analizzeranno il ruolo dell’esercizio e i dati di mercato, nel contesto del sostegno pubblico e privato e delle politiche europee.

Luigi Cuciniello

Il convegno, che si terrà presso l’Agis (Via di Villa Patrizi 10), sarà arricchito da un approfondimento degli elementi gestionali legati all’esercizio cinematografico in un’ottica di rilancio e di sviluppo: i nodi irrisolti, le normative vigenti e le modifiche auspicate in particolare in merito alla tassazione e ai vincoli urbanistici, le nuove tecnologie e le attività promozionali. Per l’Anec «le misure di sostegno alla sala – si legge nel comunicato – devono essere studiate in coordinamento con la produzione e la distribuzione, e con il coinvolgimento degli autori, per assicurare la ripresa degli investimenti nel settore e rilanciare l’occupazione anche attraverso il riconoscimento di nuove professionalità. L’attenzione delle Istituzioni, del governo centrale come di quello locale, è essenziale per traghettare il cinema, e l’esercizio in particolare, verso tali obiettivi in una logica complessiva di sistema». A confrontarsi su questi temi interverranno al convegno rappresentanti delle Istituzioni ed esponenti del mondo cinematografico (produzione, distribuzione, autori).

Top