Home > Distribuzione > 01 Distribution con i Vanzina punta sull'estate. Soddisfazione per la scelta da parte di Anec e Anem

01 Distribution con i Vanzina punta sull'estate. Soddisfazione per la scelta da parte di Anec e Anem

Uscirà il 18 giugno il nuovo film di Carlo Vanzina Torno indietro e cambio vita, prodotto da Cattleya con Rai Cinema, che vede nel cast Raoul Bova,  Ricky Memphis, Giulia Michelini, Max Tortora e Paola Minaccioni. «01 è felice di poter dare il proprio contributo al prolungamento della stagione cinematografica  con il posizionamento di un...

Uscirà il 18 giugno il nuovo film di Carlo Vanzina Torno indietro e cambio vita, prodotto da Cattleya con Rai Cinema, che vede nel cast Raoul Bova,  Ricky Memphis, Giulia Michelini, Max Tortora e Paola Minaccioni. «01 è felice di poter dare il proprio contributo al prolungamento della stagione cinematografica  con il posizionamento di un titolo così importante, in un periodo in cui c’è scarsa presenza di commedie italiane con forti ambizioni di Box Office» spiega il direttore della società di distribuzione Luigi Lonigro. «Crediamo in una stagione lunga 12 mesi e continueremo a lavorare a fianco di produttori e autori con l’obiettivo di creare un’offerta differenziata nel tempo e che possa evitare sovrapposizioni e cannibalizzazioni soprattutto fra titoli italiani».

DSC_9669

«Siamo convinti che Torno indietro e cambio vita sia il titolo giusto per dimostrare con i fatti che esiste una forte potenzialità di sfruttamento per il cinema commerciale italiano anche d’estate, a favore di quel prolungamento della stagione di cui si parla da tempo – ha aggiunto Paolo Del Brocco, amministratore delegato di Rai Cinema – e a cui Rai Cinema crede fortemente. Con il produttore Cattleya abbiamo condiviso questa collocazione per garantire al film la migliore visibilità e spazio possibile, nella certezza che avremo il supporto di tutto l’esercizio». E per il produttore Riccardo Tozzi (Cattleya) «L’allungamento della stagione cinematografica è ormai una necessità assoluta. In un paese in cui la produzione nazionale rappresenta oltre il 30% del mercato, non basta l’uscita estiva di alcuni importanti film americani. Lo stesso deve avvenire per i film italiani. Uscire con una commedia dei fratelli Vanzina il 18 giugno significa sostenere questo nuovo corso con un prodotto che, visti i precedenti degli autori, e’ particolarmente giusto. Sono sicuro che al nostro fianco avremo l’indispensabile appoggio dell’esercizio e che i risultati saranno in linea con le aspettative».

La scelta di 01 Distribution è stata applaudita dalle associazioni dell’esercizio cinematografico ANEC e ANEM: «Da sempre l’esercizio sottolinea l’esigenza di una stagione cinematografica lunga 12 mesi, che veda anche nel periodo estivo un’offerta adeguata di film» dichiarano in un comunicato congiunto Luigi Cuciniello, presidente ANEC, e Carlo Bernaschi, presidente ANEM. «Ma, oltre ai blockbuster americani, è fondamentale offrire al pubblico anche opere italiane ed europee: in tal senso l’uscita in pieno giugno di un film di richiamo come quello di Vanzina è un segnale positivo. Ringraziamo Riccardo Tozzi di Cattleya, Paolo Del Brocco di Rai Cinema, Luigi Lonigro di 01 Distribution, e il regista Carlo Vanzina. Le nostre associazioni ribadiscono il pieno supporto ad ogni iniziativa che possa garantire al pubblico un’offerta valida di film in tutti i mesi dell’anno, anche al fine di evitare il problema dell’affollamento di uscite in alcuni periodi. Questa notizia è il primo risultato del proficuo e intenso lavoro svolto negli ultimi mesi con i produttori e i distributori dell’ANICA. Nelle prossime settimane annunceremo insieme a loro nuove proposte cinematografiche e importanti iniziative promozionali per il periodo estivo».

Top