Home > Box Office > Il trimestre in crescita di 20th Century Fox

Il trimestre in crescita di 20th Century Fox

L’ultimo trimestre del 2014 ha registrato risultati positivi per 20th Century Fox, la divisione cinematografica di 21st Century Fox, il gruppo guidato da Rupert Murdoch. La major ha totalizzato un fatturato di 2,7 miliardi di dollari con una crescita di 276 milioni (+11%) rispetto allo stesso persiodo del 2013 grazie alle performance theatrical di alcuni...

L’ultimo trimestre del 2014 ha registrato risultati positivi per 20th Century Fox, la divisione cinematografica di 21st Century Fox, il gruppo guidato da Rupert Murdoch. La major ha totalizzato un fatturato di 2,7 miliardi di dollari con una crescita di 276 milioni (+11%) rispetto allo stesso persiodo del 2013 grazie alle performance theatrical di alcuni film come Maze Runner e Gone Girl (nella foto) che hanno incassato ad oggi rispettivamente 340 e 365 milioni nel mondo. Lo studio ha registrato nel 2014 il recod di incassi raggiungedo quota 5,5 miliardi di dollari.

L'amore bugiardo - Gone Girl Ben Affleck Rosamund Pike foto dal film 4

«Sono molto orgoglioso  del successo crativo che abbiamo raggiunto con 20th Century Fox – ha commentato il Chairman e CEO della società Rupert Murdoch – che ci ha portato al record al box office mondiale nel 2014 e a guidare l’industria con 24 nomination agli Academy Awards, tra cui quelle per il miglior film a Birdman e The Grand Budapest Hotel. E sono anche molto orgoglioso dei nostri sudi di prosuzione televisiva che hanno prodotto la serie Fargo, vincitrice di Emmy e Golden Globe, American Horror Story, acclamata dalla critica, e la nuova promettente serie Empire». I risultati dell’intero gruppo 21st Century Fox del trimestre hanno registrato un fatturato di oltre 8 miliardi di dollari che includono i 631 miolioni derivanti dal settore  Direct Broadcast Satellite Television, ovvero dalla vendita di Sky Italia e Sky Deutschland a British Sky Broadcasting Group (oggi semplicemente Sky) avvenuta a novembre 2014. Se si escludono queste entrate il fatturato del tirmestre ammonta a 7,42 miliardi di dollari a 695 millionoi in più (+10%) rispetto allo stesso periodo del 2013 (6,73 miliardi). Il risultato operativo del trimestre è cresciuto del 12% raggiungeno 1,72 miliardi di dollari.

 

Top