Home > News > A Telefonica l'11,1% di Mediaset Premium

A Telefonica l'11,1% di Mediaset Premium

Era già stato annunciato a luglio e ora l’accordo è stato perfezionato e pertato a termine: l’operatore spagnolo Telefonica (tramite la controllata Telefonica de Contenidos) ha acquisito l’11,1% di Mediaset Premium, la pat tv del gruppo Mediaset per un corrispettivo di 100 milioni di euro. L’accordo, secondo quanto si legge in una nota ufficale del gruppo,...

Era già stato annunciato a luglio e ora l’accordo è stato perfezionato e pertato a termine: l’operatore spagnolo Telefonica (tramite la controllata Telefonica de Contenidos) ha acquisito l’11,1% di Mediaset Premium, la pat tv del gruppo Mediaset per un corrispettivo di 100 milioni di euro. L’accordo, secondo quanto si legge in una nota ufficale del gruppo, riflette un valore d’impresa della nuova società pari a 900 milioni di euro. Nel cda della società, autonoma dall’1 dicembre dal  Gruppo Mediaset, entra Luis Velo Puig-Durán in rappresentanza del socio spagnolo. Il consiglio d’amministrazione ha come presidente Marco Giordani e come amministratore delegato Franco Ricci.

Mediaset-Premium

Mediaset Premium conta circa 2,7 milioni di abbonati e l’accordo finalizzato con Telefonica è il primo passo per la società del Biscione per sferrare una sempre più stretta concorrenza nei confronti di Sky. L’ingesso di un nuovo partner si era infatti reso necessario dopo che Mediaset aveva strappato a Sky l’esclusiva per la trasmissione di tutti i match della Champions League per il triennio 2015-2018 che era una delle offerte di punta del palinsesto Sky, sborsando però 230 milioni di euro l’anno. Uno smacco che potrebbe costare alla pay tv del gruppo di Murdoch, secondo gli analisti, 200mila abbonati e 103 milioni di euro all’anno di perdita.

Top