Home > Cinema > Il Trono di Spade arriva sugli schermi IMAX, la prima volta per una serie tv

Il Trono di Spade arriva sugli schermi IMAX, la prima volta per una serie tv

Gli ultimi due episodi della quarta stagione de Il Trono di Spade, la fortunata serie televisiva prodotta dalla HBO, approderanno sugli schermi IMAX, solo negli Stati Uniti in 150 cinema, per una settimana dal 23 al 29 gennaio. Si tratta della prima volta che una serie tv viene proiettata nel formato IMAX e insieme agli...

Gli ultimi due episodi della quarta stagione de Il Trono di Spade, la fortunata serie televisiva prodotta dalla HBO, approderanno sugli schermi IMAX, solo negli Stati Uniti in 150 cinema, per una settimana dal 23 al 29 gennaio. Si tratta della prima volta che una serie tv viene proiettata nel formato IMAX e insieme agli ultimi episodi della quarta stagione, intitolati “Il coraggio di pochi” e “I figli della foresta” e considerati molto spettacolari e dal taglio cinematografico, sarà mostrato anche un trailer esclusivo della quinta stagione che dovrebbe essere lanciata ad aprile.

game-of-thronesI biglietti per accedere alle proiezioni sono in vendita sul sito imax.com. «IMAX è sempre in cerca di modi innovativi di offrire agli spettatori esperienze uniche e diversificate e oggi la partnership con HBO e con Trono di Spade raggiunge questo obiettivo» ha dichiarato Richard L. Gelfond CEO di IMAX. «Questo accordo inoltre rafforza i nostri sforzi ddi offrire agli esercenti l’opportunità di partecipare a forme alternative di contenuti in una maniera nuova e emozionante». Pamela Levine, chief marketing officer di HBO ha commentato: «Lo splendore cinematografico e la grande portata della serie sono perfetti per il formato IMAX. Cerchiamo sempre di fornire ai fan nuovi ed entusiasmanti modi per sperimentare lo show e la visualizzazione di due episodi chiave, insieme ad un nuovo trailer, su un impressionante piattaforma permette la creazione di un grande evento». Proprio in concomitanza con la nuova stagione de Il Trono di Spade, e quindi ad aprile di quest’anno, HBO dovrebbe lanciare il proprio servizio online di video on demand sganciato dall’abbonamento alla pay tv.  La mossa porterebbe l’emittente americana a pagamento, che fa capo al gruppo Time Warner, in stretta concorrenza con Netflix nel mercato della distribuzione digitale online.

 

Top