Home > Distribuzione > Digitale > Anche Nickelodeon diventa on demand

Anche Nickelodeon diventa on demand

Dopo HBO e CBS anche il canale di Viacom per ragazzi è ponto a sganciare l'abbonamento tv da quello online, con un servizio che debutterà a febbraio sarà rivolto soprattutto agli spettatori via mobile.

Seguendo la scia già tracciata da HBO e  CBS, un altro importante canale a pagamento statunitense sta per lanciarsi nel mondo degli over the top con un servizio online “stand-alone”, sganciato cioè dall’abbonamento televisivo tradizionale. L’emittente stavolta è Nickelodeon e la notizia appare di primo piano, trattandosi non solo di un gigante dell’intrattenimento, ma di un operatore specializzato con quel target infantile che tanto conta nel consumo audiovisivo e in particolare in quello domestico. Ad annunciare la svolta, che prenderà avvio prestissimo, a febbraio, è stato lo stesso Philippe Dauman, CEO della del colosso delle TLC Viacom cui fa capo anche il canale satellitare.

nickelodeon logo

Non sono ancora noti i dettagli dell’offerta on demand, che comunque sarà ad abbonamento come quella in preparazione presso HBO (debutto previsto ad aprile 2015) e soprattutto come quella dei leader dello SVOD come Netflix e Amazon che su prodotti come quelli di Nickelodeon si contendono fasce di pubblico determinanti. Stando alle parole di Dauman, ad ogni modo, dovrebbe trattarsi di una piattaforma dedicata soprattutto agli utenti mobile e probabilmente sotto un brand diverso. Maggiori informazioni saranno rilasciate in occasione degli upfront, il tradizionale incontro annuale in cui i broadcaster americani incontrano investitori e inserzionisti per presentare la loro programmazione.

A prescindere dall’effettiva appetibilità di massa della nuova offerta in streaming della rete, si tratta di un ennesimo segnale di fermento di un mercato con cui piano piano si dovranno confrontare tutti gli operatori televisivi tradizionali, e non solo negli Stati Uniti.

 

Fonte: Variety

 

 

Avatar
Davide Dellacasa
Publisher di ScreenWeek.it, Episode39 e Managing Director del network di Blog della Brad&k Productions ama internet e il cinema e ne ha fatto il suo mestiere fin dal 1994.
http://dd.screenweek.it
Top