Home > Box Office > Cinema & Territorio: Gone Girl spinge l’economia del Missouri

Cinema & Territorio: Gone Girl spinge l’economia del Missouri

Gone Girl, il thriller di David Fincher ha incassato solo negli stati uniti già 106,7 milioni di dollari (oltre 201 in totale nel mondo). Oggi scopriamo che il film, girato quasi interamente nella cittadina di Cape Girardeau, nello stato americano del Missouri ha avuto una spinta decisiva sull’economia del territorio. Secondo i dati rilasciati da...

Gone Girl, il thriller di David Fincher ha incassato solo negli stati uniti già 106,7 milioni di dollari (oltre 201 in totale nel mondo). Oggi scopriamo che il film, girato quasi interamente nella cittadina di Cape Girardeau, nello stato americano del Missouri ha avuto una spinta decisiva sull’economia del territorio. Secondo i dati rilasciati da 20th Century Fox il film ha contribuito per oltre 7 milioni di dollari all’economia dello Stato: la produzione ha assunto 116 lavoratori del luogo e la troupe ha “consumato” oltre 7.000 notti negli hotel del luogo.

Gone Girl Foto Dal Film 14

Inoltre il successo del film sta avendo ricadute positive anche sul turismo e sono già stati ideati per i turisti tour nei luoghi del film Kathryn Swan, rappresentante dello Stato del Missouri ha dichiarato: «La realizzazione di Gone Girl, da parte di 20th Century Fox è stata un’esperienza estremamente positiva per l’economia di Cape Girardeau, sia nel breve che nel lungo termine. Non solo sono stati spesi 7 milioni di dollari nella nostra comunità durante le riprese, ma tutta la nostra area beneficerà del turismo nei prossimi anni. E i benefici non sono solo finanziari, dal momento che la città è stata impegnata interamente a ospitare amichevolmente la troupe e il cast». «La produzione di Gone Girl, – ha aggiunto Chris Dodd, Chairman e CEO della Motion Pictures Association of America – è un esempio perfetto di un impatto durevole che la realizzazione dei film e dei prodotti televisivi può avere sulle comunità locali di tutta la nazione. Le produzioni cinematografiche e televisive possono garantire una incredibile spinta all’economia delle comunità che le ospitano, prima con investimenti significativi durante la produzione e poi spetto attraverso l’incremento del turismo».

Top