Home > Cinema > Nasce Disney Movies Anywhere: per conservare tutti i film della major acquistati su iTunes o in DVD e Blu-ray

Nasce Disney Movies Anywhere: per conservare tutti i film della major acquistati su iTunes o in DVD e Blu-ray

La major scarta definitivamente l’ipotesi UltraViolet e lancia, in partnership con iTunes, un sistema cloud tutto suo per archiviare e accedere online ai titoli già acquistati su supporto fisico, o in digitale. Ovviamente dallo store online di Apple.

Dopo più di un anno di attesa e varie indiscrezioni, è finalmente online il nuovo sistema cloud di Disney, che consentirà agli utenti di archiviare online tutti i film della major (compresi i titoli Marvel e Pixar) acquistati in home video, su supporto fisico, o tramite iTunes. Il servizio si chiama Disney Movies Anywhere e, come previsto, è stato realizzato in collaborazione con Apple e il suo store online, in aperta opposizione rispetto alla destinazione per lo storage supportata dagli altri studios hollywoodiani, cioè UltraViolet.

disney movies anywhere

Il funzionamento delle due “cassaforti virtuali” è sostanzialmente simile: anche gli utenti che si iscriveranno a Disney Movies Anywhere potranno inserire il codice che si trova nelle confezioni di DVD e Blu-ray per riscattare la propria copia digitale del film, o usare l’applicazione per vedere, sia offline che in streaming, i titoli comprati direttamente online su iTunes. Dato l’alto grado di integrazione con lo store Apple, a differenza di quanto accade con UltraViolet, il sistema cloud di Disney consente inoltre di effettuare nuovi acquisti, sempre nell’ambito dei film della major, senza lasciare “Movies Anywhere”.

Disney Movies Anywhere 2

Il servizio è fruibile tramite un’app per iPhone, iPad e iPod touch, ma può essere utilizzato anche sulle Apple TV con iCloud o grazie ad AirPlay. È inoltre possibile attivare lo streaming dei film accedendo al sito da PC e laptop. Per quanto riguarda i titoli che è possibile “trasportare” su Disney Movies Anywhere da iTunes, sono oltre 400  e comprendono anche film di recentissima uscita e di grande richiamo come Frozen. Anzi, è da sottolineare come il film di animazione, che ha incassato un miliardo di dollari in tutto il mondo e che rientra ancora nella top 10 del botteghino USA, sia stato lanciato online on demand con ben un mese d’anticipo rispetto all’uscita in home video, probabilmente anche per supportare il nuovo servizio cloud.

Disney Movies Anywhere 3

Disney Movies Anywhere 4

Non stupisce invece la scelta di avviare il sistema di archiviazione con un unico partner, sia per l’attenzione che la major ha sempre dimostrato rispetto all’uso del proprio brand, sia per il rapporto di lunga data con la Apple e con il suo scomparso fondatore Steve Jobs.

disney movies everywhere come funziona

Disney movies anywhere riscatto film

Nasce Disney Movies Anywhere thor

Sembra inoltre che siano già disponibili contenuti speciali riservati agli iscritti del servizio:

 

 

 

Fonte: The Wrap

Avatar
Davide Dellacasa
Publisher di ScreenWeek.it, Episode39 e Managing Director del network di Blog della Brad&k Productions ama internet e il cinema e ne ha fatto il suo mestiere fin dal 1994.
http://dd.screenweek.it
Top