Condividi su

06 agosto 2012 • 13:00 • Scritto da
Laura Croce

The Dark Knight Rises: oltre i 700 milioni al box office mondiale.

Negli USA l’ultimo Batman di Nolan non colma il distacco con il precedente capitolo della serie, con un weekend da 36 milioni e un totale che supera di poco i 350, contro i 393 milioni del 2008. Meglio a livello internazionale, dove gli incassi superano quelli realizzati in patria.

Post Image
0

Il film avrebbe dunque realizzato un 31% in più al box office internazionale rispetto ai risultati stabiliti da Il Cavaliere Oscuro nel 2008. A contribuire maggiormente sarebbero stati mercati quali il Regno Unito (con un totale di 63,9 milioni di dollari), la Francia (20 milioni e mezzo), il Messico e la Germania (entrambi con 20,8 milioni di dollari), nonché la Corea del Sud (35,8 milioni). Manca tuttavia ancora un po’ di strada per raggiungere le stesse cifre del secondo capitolo della saga, che chiuse al di fuori del Nord America con un guadagno di 469 milioni, e un incasso complessivo globale di oltre un miliardo di dollari.

 

Fonte: Deadline, The Hollywood Reporter

Condividi su

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Lascia questi due campi così come sono:

Protetto da Invisible Defender. E' stato mostrato un 403 ai 1.187.380 spammer.