Netflix: un miliardo di ore di streaming in un mese. Potrebbe essere il primo network USA.

A inizio 2012, Netflix ha salutato un’ottima apertura dell’anno dichiarando 2 miliardi di ore di contenuti video consumati via streaming dai suoi utenti nell’ultimo trimestre 2011. Cifre che avevano già portato a parlare di una scalata intrapresa dal portale di SVOD rispetto ai maggiori network televisivi statunitensi. Dopo appena sei mesi, la società di Reed Hastings può vantarsi di aver raggiunto vette ancora più elevate, e secondo alcuni analisti di aver battuto tutti i broadcaster nazionali. I numeri li ha dati direttamente il CEO della compagna di Los Gatos: 1 miliardo di ore di streaming raggiunte nel solo mese di giugno, per un ammontare di circa 80 minuti consumati al giorno da ogni abbonato ai servizi di video on demand.

Leggi tutto

Cinetel: a giugno presenze e incassi a picco, con perdite di oltre il 50%.

Le avvisaglie di un forte calo al botteghino di giugno si sono susseguite già nel corso del mese e ora arriva la pesante conferma da parte dei dati Cinetel (rilevati su un campione che rappresenta circa il 90% del mercato). Nel mese appena trascorso, le presenze hanno infatti registrato un -50,88% attestandosi a 2,7 milioni (erano 5 milioni e mezzo nello stesso periodo dell’anno precedente), mentre la flessione degli incassi è stata ancora più significativa: -53,12%, per un totale di 16,9 milioni, contro gli oltre 36 milioni di giugno 2011.

Cinetel top 10 giugno 2012

Leggi tutto