Come vi abbiamo riferito la settimana scorsa, il CEO di Netflix, Reed Hastings, sembra aver individuato nel servizio VOD via internet di HBO Go il competitor più temibile dello streaming offerto dalla sua società. Ora, però, potrebbe essere spinto a rivedere le proprie stime dall’affacciarsi sul mercato di un nuovo player di primo piano: si tratta di Verizon, già leader nel settore della banda larga e provider di Internet, tv e telefonia, scelto tra l’altro da Microsoft per avviare negli USA la fruizione di canali televisivi direttamente attraverso la Xbox 360 e l’abbonamento alla sua offerta Xbox live.

Leggi tutto